Usa la funzione scroll del mouse e clicca sulle foto per ingrandirle.

L’idea del laboratorio teatrale culminato con la rappresentazione delle due tragedie l’Antigone di Sofocle (2016) e Le Baccanti di Euripide (2017), nasce in seno alla manifestazione nazionale La Notte Nazionale del Liceo Classico (link al gruppo Facebook) in cui ogni Liceo Classico, valorizzando i talenti dei propri studenti offre uno spettacolo in cui comunica al pubblico esterno l’assoluta vitalità’ e attualità’ dei contenuti della cultura classica.
Il laboratorio teatrale tuttavia si configura, al di la’ del suo esito finale, anche come un luogo privilegiato, per gli stessi studenti , di apprendimento della letteratura greca, come un luogo di crescita personale, di confronto verticale tra tutti gli studenti del Liceo Classico, un luogo in cui valorizzare in senso lato la personalità’ e le attitudine dei ragazzi che si sono impegnati non solo sul palcoscenico, ma anche nella realizzazione delle scenografie, dei costumi, del trucco, delle locandine e di tutto ciò che comporta l’allestimento di uno spettacolo teatrale.